ARCHI FIORITI PER CORONARE “IL SOGNO D’AMORE”

Non si può negare che i fiori hanno il compito e il potere di arricchire l’acconciatura della sposa, rendere più bella la tavola, sottolineare l’eleganza della giacca dello sposo, trasformare gli ambienti di una location, ma possono anche creare meravigliosi archi fioriti per simboleggiare il passaggio degli sposi ad una nuova vita insieme.

disec3b1o-styleweddingscabo

Quindi utilizzate rose, peonie, ortensie come un incantevole e profumatissimo benvenuto agli ospiti del vostro matrimonio e come cornice della vostra prima uscita da marito e moglie.

www.comepiaceate.it

www.comepiaceate.it

Anche nella realizzazione degli archi fioriti esistono regole base da non dimenticare:

  • fare sempre un sopralluogo della chiesa oppure della location con il flower designer per meglio definire lo stile e il colore dei fiori che saranno poi il fil rouge di tutto l’evento;
  • giocate con i colori, i profumi e le geometrie dei fiori per rendere la scenografia ancora più bella.

Gli archi fioriti hanno la capacità di alleggerire un’architettura di una Chiesa o di un municipio, dare un colpo d’occhio colorato in mezzo ad un prato verde o creare un’atmosfera magica in una spiaggia al mare.

Nibel Atelier floreale

Nibel Atelier floreale

Quindi oltre che coronare il vostro sogno d’amore, coronate anche le entrate di chiese, municipi, location e tutto sarà ancora più fantastico!

Condividi questo articolo

Sull'autore: Silvia

Silvia

Sono Silvia Valbusa wedding planner e team manager di Sirmione Wedding, da sempre sono stata a stretto contatto con gli allestimenti floreali in quanto appartengo ad una famiglia di fioristi; ho quindi modo fin da giovane di assistere in prima persona e collaborare negli allestimenti di ogni tipo di cerimonia. Nel 1998 mi laureo in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Padova ma è con l’arrivo in Italia della figura del wedding planner che mi appassiono a questa professione e partecipo ad un master “WEDDING PLANNER” organizzato da “Federfiori”; negli ultimi tre anni ho instaurato un’assidua collaborazione con wedding planner della zona che mi ha permesso di toccare con mano tutti gli aspetti e le problematiche di questo splendido lavoro. Nell'Aprile 2015 ho partecipato al corso per "Destination Wedding" tenuto a Pavia da Elisa Mocci, Wedding Planner e Designer di fama internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *