• Immagine interni Dogana Veneta

Un viaggio nella splendida Dogana Veneta

La Dogana Veneta è un celebre edificio di epoca veneziana. Recentemente restaurato, è stato anche adibito a location per eventi e cerimonie nuziali. Un bellissimo luogo nel cuore di Lazise, che funse da vero e proprio crocevia commerciale. Rappresentando il confine tra la Lombardia e la Repubblica di Venezia, infatti, questo posto ricoprì il ruolo di fondamentale dogana per gli scambi commerciali dell’epoca. In un’atmosfera di mercanti, soldati e doganieri, la sua storia si è sviluppata nel corso di un mondo in continuo cambiamento.

Abbiamo incontrato la wedding planner (vi avevamo spiegato qui quali sono i suoi compiti principali) Sabrina Coltri, che ci ha raccontato cosa significa vivere un matrimonio alla Dogana Veneta.

Come si svolge un matrimonio alla Dogana Veneta e qual è la formula più richiesta?

Immagine esterno Dogana Veneta

Durante un matrimonio tutto il borgo medievale si trasforma in un’intera location. Rito religioso e aperitivo in terrazza fronte lago: la formula più richiesta è solitamente questa, anche se c’è una grossa fetta di sposi che sceglie di sposarsi con rito civile. Per questa occasione, è possibile organizzare la cerimonia all’interno della Dogana, mentre per quanto riguarda il rito religioso è possibile celebrare il rito ortodosso e cattolico all’interno del borgo della chiesa. Detto questo, c’è la possibilità di allestire cerimonie per tutte le religioni possibili, e in questo teniamo sempre a seguire nel migliore dei modi tutta l’organizzazione.  La sala interna è climatizzata o riscaldata, per essere sfruttata tutti i giorni dell’anno. Nel periodo invernale si può anche approfittare dei caratteristici fiori, mentre è possibile pranzare o cenare all’interno e fare il taglio torta all’esterno. Il punto di maggior impatto è sicuramente la terrazza fronte lago, dove si può ammirare tutta la costa e la penisola di Sirmione in lontananza. Gli ospiti possono vedere il cambio di colori della scenografia naturale dall’inizio alla fine dell’evento fino al tramonto. L’antica funzione di questa Dogana ha favorito la sua posizione, completamente inedita in tutto il lago di Garda.

Da wedding planner, qual è il tuo consiglio personale?

Immagine tavoli Dogana Veneta Solitamente io consiglio di organizzare un evento lungo, per sfruttare l’intera giornata attraverso i suoi cambi di colore e il tempo prolungato. Se si sceglie questa via, la giornata intera include aperitivo, pranzo e cena.

Qual è l’elemento che contraddistingue la Dogana Veneta?

Sicuramente la posizione della location: fronte lago, open space, con possibilità di ristorazione interna. Potendo ospitare fino a 250 persone in una sala unica, la comodità e la bellezza sono decisive nella scelta di festeggiare il proprio matrimonio qui. La Dogana Veneta possiede un concept diverso dagli altri, perché di solito chi sceglie Dogana Veneta sceglie tre cose: la vista sul lago, il luogo e l’hospitality. Lazise è una località piena di servizi e pronta a qualsiasi emergenza. Un vero e proprio crocevia dove sfruttare atmosfere e situazioni sempre diverse.

Siamo in inverno, parliamo di matrimoni invernali. Cosa prevede la Dogana Veneta in merito? Immagine Dogana Veneta vista sul lago

Lazise è un luogo magico a Natale e in tutta la stagione invernale: strade decorate, mercatini caratteristici, musica in filodiffusione. D’inverno questo posto diventa quasi un mondo fatato, un angolo magico. La cerimonia si può organizzare con un aperitivo all’interno o un vin brulè all’esterno. In questo caso, le giornate sono più corte ed è un motivo in più per sfruttare la luce dalla mattina al pomeriggio. Poi il tavolo di dolci, che si arricchisce e contribuisce a creare un ambiente suggestivo. Panettone, angolo delle tisane, cioccolate calde: tutto quello che serve per coccolarsi. Inoltre, durante le feste, le persone appaiono più rilassate: l’atmosfera è di festa e anche per questo molti matrimoni invernali vengono festeggiati il giorno della Vigilia.

Perchè scegliere la Dogana Veneta?

Immagine Dogana Veneta sala cerimonia

Perché Dogana Veneta significa trascorrere una giornata diversa dal solito: ammirare il lago, visitare un luogo senza tempo, essere colpiti dal famoso effetto “wow”. Un’esperienza vera, da vivere a 360 gradi. Detto questo, è possibile adattare ogni matrimonio ad un tema differente: c’è il tema anni 20, quello anni 50, quello natalizio o rustico. Ciò non significa però che un matrimonio invernale sarà per forza a tema natalizio, come un matrimonio estivo non sarà per forza a tema rustico. Sono aperte numerose possibilità, e la libertà di organizzazione è totale. La sua struttura neutrale favorisce questo aspetto, ma è tutta la location ad essere speciale: un ristorante può essere coinvolgente e rilassante, ma un luogo così lascia un ricordo indelebile.

Immagine tavoli Dogana Veneta

 

 

Condividi questo articolo

Sull'autore: Matteo Mario

Matteo Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *