• Immagine di due sposi durante un matrimonio all'aperto

IDENTIKIT DELLA PERFETTA INVITATA

Come dovrebbero essere le ospiti al vostro matrimonio? Chi dovreste invitare alla cerimonia più importante della vostra vita? E se dovesse arrivare un’esibizionista dotata di una scollatura vertiginosa da far girare la testa a tutti i presenti e soprattutto al vostro futuro marito?

Facciamo un passo indietro. Tutte voi ricorderete l’estate scorsa il matrimonio della Canalis  quando fu “oscurata”da Belén… insomma, l’ex-velina finalmente si sposa dopo anni di gossip e relazioni più o meno importanti, e alla fine, trovato l’uomo giusto, viene messa in ombra dall’esuberante Belén Rodriguez (invitata scomoda e inopportuna con il suo vestito ultra sexy).

matrimonio vip

matrimonio vip

Cerchiamo allora di fare un breve identikit dell’invitata di cui potreste pentirvi:

La Star: come Belén, si crede la diva assoluta e sente che i riflettori sono puntati solo su di lei. E’ probabilmente la peggiore delle invitate e non vi sareste mai immaginate che potesse arrivare così svestita.

L’amica che alza troppo il gomito: è la più fastidiosa perché ha scelto il vostro giorno più bello per ubriacarsi. Stramazza presto sulla poltrona e in certi casi si addormenta pure russando.

L’invidiosa: ha il fegato in subbuglio per tutta la festa, sarà stata una ex di vostro marito o fratello, è verde in volto e dagli occhi sprizza gelosia.

La “mimetica”: è l’invitata che crede di essere voi, si identifica talmente con la sposa da sentirsi un tutt’uno. Piange molto perché ha accumulato stress e tensione e sa che non sarà mai lei al centro dell’attenzione anche se ha preso il bouquet al volo.

12-fashion

Non vi pentirete invece se invitate:

La discreta: è un’invitata che non si sente, non si vede, ma fa presenza; molto decorosa, dà saggi consigli sussurrati agli altri ospiti e si muove leggiadra fra i tavoli.

La sobria: specie in via d’estinzione… quando il party va per le lunghe è l’unica che non perde lucidità.

L’amica sincera: è rarissima come tutti gli amici veri; se siete fortunate ne avrete una, al massimo due. Pertanto coltivate questo tipo di amicizia con largo anticipo per capire se potrete contare sul suo aiuto.

La diplomatica: è quella capace di togliervi dai piedi alcuni tipi di invitate della “lista nera”. E’ meglio del segretario dell’Onu, risponderà con saggezza ed educazione alle maleducate inopportune.

_MG_4685

 

 

 

 

Condividi questo articolo

Sull'autore: Silvia

Silvia

Sono Silvia Valbusa wedding planner e team manager di Sirmione Wedding, da sempre sono stata a stretto contatto con gli allestimenti floreali in quanto appartengo ad una famiglia di fioristi; ho quindi modo fin da giovane di assistere in prima persona e collaborare negli allestimenti di ogni tipo di cerimonia. Nel 1998 mi laureo in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Padova ma è con l’arrivo in Italia della figura del wedding planner che mi appassiono a questa professione e partecipo ad un master “WEDDING PLANNER” organizzato da “Federfiori”; negli ultimi tre anni ho instaurato un’assidua collaborazione con wedding planner della zona che mi ha permesso di toccare con mano tutti gli aspetti e le problematiche di questo splendido lavoro. Nell'Aprile 2015 ho partecipato al corso per "Destination Wedding" tenuto a Pavia da Elisa Mocci, Wedding Planner e Designer di fama internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *